LeCannibale
 

In occasione di Rythmos, XI edizione di Video Sound Art Festival, Le Cannibale e Video Sound Art presentano un evento di due giorni dedicato ad arte, musica ed astronomia.
“L’occhio e i pianeti” è un oggetto sonoro inedito che fluttua dalle suggestioni letterarie di Calvino alle contemporanee osservazioni del cielo da una prospettiva ecologica e scientifica. La musica di Luca Maria Baldini, a cavallo tra elettronica e soundtracking, accompagna un itinerario di scoperta condotto dall’astrofisico Fabio Peri: migliaia di stelle raggruppate in costellazioni, che fanno da sfondo ai moti della Luna e dei pianeti. Seduti sulle originali sedie girevoli, il pubblico potrà osservare l’imponente cupola durante il concerto, ammirando l’operato del proiettore Zeiss IV – il gioiello rotante che permette al Planetario di raccontarci il cielo così come ci è ormai precluso di ammirarlo. Un appuntamento unico dove la descrizione del cosmo si mescola alla musica immergendovi in pianeti, nebulose e galassie.

Musica di Luca Maria Baldini in collaborazione con Le Cannibale. Drammaturgia a cura del team curatoriale di Video Sound Art (Laura Lamonea, Thomas Ba e Davide Francalanci), regia di Tommaso Santagostino, con la partecipazione dell’astrofisico Fabio Peri.

SABATO
Primo spettacolo: 19:30
Secondo spettacolo: 21:00
Terzo spettacolo: 22:30

DOMENICA
Primo spettacolo: 19:30
Secondo spettacolo: 21:00
Terzo spettacolo: 22:30

 

* I possessori del biglietto potranno prenotare gratuitamente le performance in programma lo stesso giorno presso il Museo Civico di Storia Naturale